Questo sito web utilizza cookie tecnici per assicurare una migliore esperienza di navigazione; oltre ai cookie di natura tecnica sono utilizzati anche cookie di terze parti. Per saperne di più e conoscere i cookie utilizzati accedi alla pagina Cookie Policy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

CONTINUA
DragonBallGT.it
Login / Registrati

  • Ultime 9 immagini
    Inserite Oggi: 0
    Inserite Ieri: 1
    Totale: 33982
  • Continua ...
3

Il misterioso sosia di Goku, che continua a rivolgersi ai "Saiyan" in terza persona, si appresta ad uccidere Trunks, che decide però di affrontarlo per poter scappare con la macchina del tempo.
Nonostante l'enorme differenza fra i 2 il ragazzo con un diversivo riesce a fuggire e partire per il passato. Anche se privo di sensi il Saiyan riesce a giungere nel nostro tempo e, comparendo alla Capslue Corporation, viene salvato da Bulma, Trunks (del presente) Pilaf ed i suoi; anche Goku, Vegeta, Bills e Whis accorrono sul posto e salvano il ragazzo con un Senzu.
Al suo risveglio però, vedendo giustamente in Goku il suo nemico Black, Trunks attacca il suo amico.

Inizia lo scontro fra Goku ed il Super Essere Acqua con le sembianze di Vegeta sul pianeta Potof. I 2 si combattono alla pari a lungo, anche dopo la trasformazione in Super Saiyan blu allora, dato che il tempo per Vegeta stringe, Potaju dice che basta distruggere il nucleo di Komeson per far sparire tutti i cloni. A quel punto Trunks, Goten, Jaco e l'alieno vanno a cercare il clone di Grill, che contiene appunto il cristallo nucleo. Non trovandolo però tornano sul luogo dello scontro e quando i 2 guerrieri si sferrano l'attacco decisivo Komeson cerca di rubare le energie di Trunks: ma quando tutto sembra perduto Monaka per sbaglio schiaccia il cristallo nucleo dell'Essere Acqua, rendendo vulnerabile lui ed il clone di Vegeta, che viene finalmente distrutto da Goku. Vegeta è sano e salvo e Komeson viene sigillato nuovamente.
L'episodio termina con un Trunks del Futuro in fuga da qualcosa.
 

Statistiche della pagina
Pagina creata da: admin
Impostazioni